venerdì 14 marzo 2014

La scomparsa del volo MH 370

Il volo MH 370 della Malaysian Airlines decolla dall'aeroporto di Kuala Lumpur l'8 marzo scorso, alle 00:41 (orario da Wikipedia), per scomparire dai radar circa un'ora dopo il decollo. Ad oggi, non si hanno sue notizie. Sembra che il Boeing 777 abbia continuato a volare per oltre quattro ore dopo la scomparsa dai monitor, ed al momento le ricerche sono state estese allo Stretto di Malacca, mentre notizie a volte contraddittorie si susseguono sul web.


goldfish1


In questo post seguo le regole di William Lilly e John Gadbury per dare una lettura astrologica della scomparsa del Boeing della Malaysian Airlines. Le regole di Lilly e Gadbury erano utilizzate per giudicare della sicurezza dei viaggi in nave, ma in seguito sono state applicate per analogia anche ai viaggi in aereo. Il simbolismo dei segni e delle case è il seguente:


L'aereo ed il contenuto della stiva sono date dall'Ascendente e dalla Luna

I passeggeri sono simboleggiati dal signore dell'Ascendente

Il capitano è simboleggiato dal Medio Cielo e dal suo governatore.

Ecco la carta, eretta per il momento del decollo.


Schermata 2014-03-15 alle 12.21.34


I 227 passeggeri sono simboleggiati dal signore dell'ascendente. Giove è in ottava casa, e sul forum Skyscript questa posizione di Giove è stata interpretata come indicante la distruzione dell'aereo e la situazione dei passeggeri. Però Giove si trova in esaltazione, e questa condizione potrebbe indicare che un filo di speranza potrebbe ancora esistere per alcuni dei passeggeri.


La situazione del Boeing sembra essere diversa. In primo luogo, l'ascendente riceve opposizione dalla Luna, e quadratura da Nettuno, un malefico moderno. La Luna è a sua volta quadrata a Nettuno, quindi possiamo giudicare che l'aereo, probabilmente atterrato in mare (Gadbury definisce la luna “lady of the seas”) non è integro. Nella carta abbiamo un malefico, Marte, in casa succedente in Bilancia. Marte è in caduta, ma in ogni caso forma aspetti, rispettivamente quadrato ed opposizione, con due segni dove ha dignità: Capricorno ed Ariete. In questo caso, secondo Gadbury Marte agisce come Saturno, indicando che l'aereo “be split or sunk, and the men therein drowned, or subject to much prejudice” - quindi l'aereo “è stato spezzato o è affondato, e le persone in esso sono annegate, o ne hanno ricevuto molto pregiudizio”. Dato che Marte è in Bilancia, possiamo giudicare che l'aereo ha riportato danni nella parte simboleggiata dalla Bilancia, ovvero la parte inferiore.


Secondo le regole di Gadbury, la posizione di Saturno in Scorpione – che simboleggia le zone dell'aereo riservate all'equipaggio, e di Marte in Bilancia, la parte inferiore dell'aero, conferma ulteriormente che l'aereo è ammarato. Tralascio l'applicazione di altre regole, che tutte confermano enormi difficoltà nel viaggio, né esamino la situazione delle stelle fisse, che in questi casi forniscono indicazioni molto precise.


Solo il tempo potrà dire cosa è realmente accaduto al volo MH 370.