lunedì 31 marzo 2014

Grande croce cardinale ed eclisse - aprile 2014 - parte 2

Riepiloghiamo. Ad aprile si produrranno un'eclisse di Luna ed un'eclisse solare.  L’eclisse di Luna si produrrà a 25° Bilancia, il 14 aprile,  mentre il 28 aprile avrà luogo un’eclisse di sole a 9° del Toro. Le eclissi sono importanti in relazione alla grande croce cardinale del 22 aprile.  Considerate in sè, non è affatto detto che producano gli effetti, disastrosi o spettacolari, che molti si attendono. In questo post vi spiego il perché.

Come ho già detto, le eclissi sono principalmente importanti in astrologia mondana, ovvero l'astrologia che si occupa degli avvenimenti politici degli stati. Anche in astrologia natale però esistono tre regole che possiamo applicare per lo studio di un'eclisse.

Regola #1. Gli effetti di un' eclisse si producono solo nei luoghi in cui l'eclisse è visibile. L' eclisse lunare del 14 aprile sarà visibile solo dal continente americano. L'eclisse solare del 29, prima eclissi anulare del Ciclo di Saros 148, sarà visibile in Australia ed in Antartide, ed avrà durata minima. Se siete in Italia quindi non aspettatevi effetti dirompenti.

Regola #2. Se proprio vogliamo interpretare gli effetti di un'eclisse nel tema natale, allora dobbiamo cercare una congiunzione strettissima all'ascendente, al medio cielo, all'hyleg o ad un pianeta 'forte' nel tema natale oppure ad una stella fissa, anche' essa forte nel vostro tema.

Ma anche così, non è detto che l'eclisse abbia effetti notevoli. Il tema di nascita indica una serie di potenzialità dell'individuo, contiene una serie di "promesse". Ciascuna di queste potenzialità o promesse può realizzarsi o meno. La congiunzione del vostro ascendente ad una delle stelle fisse regali reca la promessa di fama e di successo, ma una promessa è solo una promessa. Un'opposizione durissima di Marte all'Ascendente dalla settima casa promette divorzio in seguito a violenza domestica. Ma anche questa è una possibilità, che non necessariamente deve realizzarsi.

Come facciamo a capire quando un evento indicato nel tema potrebbe verificarsi? Applichiamo le direzioni primarie, per capire se l'evento ha una possibilità di verificarsi. Individuato l'evento, restringiamo l'ambito temporale erigendo una serie di rivoluzioni solari. Trovata la rivoluzione solare che contiene le maggiori testimonianze dell'evento, erigiamo le rivoluzioni lunari, mese per mese. Poi, solo a questo punto procediamo ad esaminare i transiti, per comprendere la settimana critica, in cui un evento potrebbe verificarsi, Dio volendo.

Se il vostro tema sta subendo un'attivazione di questo tipo, allora dovete tenere seriamente d'occhio le eclissi di aprile, poiché indicano novità importanti, o  situazioni che, nel bene o nel male, potrebbero giungere ad una conclusione o svolta drastica.

Diversamente, non date troppa importanza alle eclissi.


Non vi sto dicendo che le eclissi non avranno alcun effetto, ma che semplicemente gli effetti saranno così deboli da essere difficili da notare. Ad esempio: avete Giove in seconda casa, e Giove è toccato dall'eclisse, ma non attivato né per direzione, né per rivoluzione, né per transito. State aspettando un pagamento che tarda ad arrivare? Ebbene, è probabile che nei giorni immediatamente seguenti le eclissi riceverete il bonifico che tanto stavate aspettando. Ma ripeto: questo non è un effetto forte, e non è certamente il tipo di effetti che il pubblico si aspetta dalle eclissi o dalle grandi croci.

Regola #3. Se non vi è alcuna congiunzione né tra l'eclisse e gli angoli, l'hyleg, un pianeta o una stella fissa, si può pur sempre notare quali case del vostro tema natale sono toccate dall'eclisse. Ora qui non mi dilungo a fornire previsioni generiche. Potrei dire che se l'asse coinvolto è l'asse di prima/settima, e proprio in questo periodo state vivendo una relazione difficile, aprile sarà risolutivo. O anche che se l'asse coinvolto dalle eclissi nel vostro tema è l'asse di terza/nona, e state meditando di cambiare città, è probabile che giungerete ad una decisione. Ma si tratta di indicazioni estremamente vaghe, e l'astrologia classica è molto diversa dagli oroscopi che trovate all'ultima pagina del giornale....